Stokke Trailz

Sapete tutti che sono un’appassionata di montagna e che adoro tutto ciò che c’è di sportivo; ho fatto lunghe comparazioni prima di acquistare il passeggino da trekking, affinchè fosse il più adatto alle esigenze dei miei bimbi e il più confortevole per loro.

Nelle mie lunghissime elucubrazioni, prima di arrivare al dunque, vagliando praticamente ogni produttore di articoli per l’infanzia, mi sono domandata: ma come mai Stokke, azienda leader nel settore e da sempre attenta ai bisogni delle mamme, non propone un all terrain?

Stokke TrailzEcco la risposta: è nato Trailz, ossia quello che tutti i genitori amanti dell’outdoor aspettavano!

Moderne sospensioni, ruote con camere d’aria, ampio cestello portaoggetti completamente impermeabile, struttura praticamente indistruttibile: con queste dotazioni, già si colloca come uno dei numeri uno del panorama dei passeggini sportivi, e se poi uniamo le altre caratteristiche, da sempre il cavallo di battaglia di Stokke, come il design innovativo, la seduta alta che favorisce il contatto visivo tra bimbo e genitore…beh, il gioco è fatto!

Non esistono altri mezzi con lo stesso stile, questo è certo: dal 1972, anno in cui l’azienda lanciò il primo prodotto per l’infanzia (la seduta Tripp Trapp® disegnata da Peter Opsvik), Stokke è diventata sinonimo di qualità ed eleganza, ma anche di robustezza e versatilità.

Trailz si prefigge di diventare il passeggino preferito dalle mamme trekker (e immagino possa riuscirci senza difficoltà!): facilissimo da piegare, con la sua guidabilità ottima (perfino sugli sterrati più impervi), con la possibilità di montare seggiolino auto e navetta (ma utilizzabile comunque fin dalla nascita, grazie alla seduta – reversibile – imbottita), con le ruote anteriori piroettanti dotate di freno e con maniglione regolabile in altezza, di certo incontrerà il favore anche dei genitori più esigenti e saprà accompagnarli in ogni loro escursione!

 Ben 7 colorazioni diverse sono disponibili, per soddisfare il gusto di ogni mamma…io adoro l’azzurro, e senz’altro lo comprerei così, ma non potete perdere nemmeno il rosso, il melanzana, il beige, il grigio, il blu e il nero, cui si possono abbinare i moltissimi accessori originali. Sportivo e fashion allo stesso tempo!

Non resta ora che metterlo alla prova!

 

(Photo Credits by Stokke)

Share on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on FacebookEmail this to someone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.