Duevoltemamme avanti tutta #15: Daniela!

Duevoltemamme avanti tutta!

Oggi, per la rubrica “Duevoltemamme avanti tutta”, ospito una mamma davvero particolare, ossia Daniela, blogger di DuePerTre Fa Cinque (uno dei miei preferiti in assoluto…lettura fissa giornaliera): non più bis, ma addirittura tris!  – Tu sei una mamma-bis molto particolare…nel senso … Continua a leggere

Duevoltemamme avanti tutta #14: Francesca!

Duevoltemamme avanti tutta!

E oggi è la volta di Francesca, blogger di Sopravvivenza di una Mamma Distratta, a raccontare la sua esperienza per la rubrica “Duevoltemamme avanti tutta”: non perdetevi le sue parole! – I tuoi bimbi hanno 16 mesi di differenza. Quanto … Continua a leggere

Duevoltemamme avanti tutta #12: Giusy!

Duevoltemamme avanti tutta!

Oggi è il giorno della rubrica “Duevoltemamme avanti tutta” e con noi c’è Giusy, autrice del blog  Emotions Mamy (bellissimo, assolutamente da leggere): non perdetevi le sue parole! – Che età hanno i tuoi bimbi? Qual’è, a parer tuo, la … Continua a leggere

Duevoltemamme avanti tutta #11: Silvia!

Duevoltemamme avanti tutta!

Oggi, per la rubrica “Duevoltemamme avanti tutta!”, è la volta di Silvia, dolcissima mamma, a raccontare la sua meravigliosa esperienza! – Che età hanno i tuoi bimbi? Lisa compie 8 anni a novembre, Giulia ad aprile prossimo ne compie 4. – … Continua a leggere

Rooming-in: si’ o no?

Qualche sera fa al #tweetparty si è parlato di cospleeping: quante mamme, loro malgrado, obbligate a questa pratica dai loro furfantelli…A me, a parte il primo mese di Filippo, non è mai capitato di condividere il sonno coi miei figli, dal momento che preferiscono dormire soli, ma ho notato che è una pratica abbastanza diffusa; se i grandi poi magari riescono a stare nella loro stanzetta, i più piccoli, se non sono nel letto dei genitori, quantomeno sono nella stessa camera.

E da questa ultima affermazione, si è passati a chiacchierare del rooming-in nei reparti di ostetricia, e ne è venuta fuori una bella discussione, dove ognuna ha portato la sua esperienza, bella o brutta che fosse. E quindi mi sono detta: perchè non scriverci un post?

Per le nonmamme o le future mamme, il rooming-in è la “condivisione” della camera di degenza col proprio neonato: non più permanenza soltanto al nido con ricongiungimento alla mamma solo per l’allattamento (come si faceva sino a un decennio fa, per esempio e come hanno fatto le nostre mamme), ma vera e propria vita assieme fin da subito, anche di notte.

Rooming-in di Filippo

continue reading